News

PROacademy con Florian Profanter

29 febbraio 2016

Nella preparazione delle piste, sostenibilità ed efficienza assumono un ruolo sempre più importante per i comprensori sciistici. Per questo motivo, la filosofia aziendale BlueIQ di Kässbohrer Geländefahrzeug AG pone sempre le innovazioni tecnologiche in rapporto diretto con gli aspetti ecologici ed economici. Dal mese di aprile, la nuova PROacademy farà parte di questa filosofia. Il responsabile della PROacademy è l'altoatesino Florian Profanter. Uomo di grande esperienza, Florian Profanter fornisce da tempo la propria consulenza ai comprensori sciistici per un uso redditizio e sostenibile della neve e propone con la PROacademy 5 diversi moduli - tra l'altro multimarca - per una gestione intelligente delle piste.

Modulo 1: training per operatori principianti
Questo corso teorico di addestramento per operatori fornisce ai principianti nozioni fondamentali su operatore, veicolo e pista. I contenuti del corso spaziano dagli aspetti tecnici, relativi a funzionamento e modalità di comando dei battipista di vari costruttori, alle conoscenze di base per la preparazione delle piste. Il corso si concentra in particolare su uno stile di guida rispettoso della macchina e delle risorse e sull'uso sicuro del veicolo. I contenuti variano in funzione del livello di preparazione dei partecipanti e delle mansioni che i futuri operatori dovranno svolgere. Prima di mandare sulla pista un operatore alle prime armi, mandatelo da noi!

Modulo 2: preparazione delle piste per operatori esperti
Questo corso teorico e pratico, anch'esso multimarca, è destinato ad operatori e responsabili esperti del parco veicoli. I temi trattati sono: preparazione del terreno, preparazione quotidiana delle piste, lavorazione della neve primaverile e rimessaggio estivo dei veicoli. Il costo del corso ha il suo tornaconto. In team vengono identificati i potenziali margini di risparmio. Questo permette di ridurre nettamente le voci di costo variabili nella preparazione delle piste. Inoltre, ottimizzando la qualità delle piste, il vostro comprensorio potrà contare su un immediato ritorno di immagine.

Modulo 3: gestione della neve
Sempre più spesso la neve artificiale è presupposto fondamentale per una stagione invernale di successo. I corsi teorici e pratici per addetti e responsabili dell'innevamento affrontano tutti gli argomenti: dalla preparazione del fondo al mantenimento delle piste, fino al rimessaggio degli impianti in estate. L'innevamento artificiale permette di sfruttare il tempo e le condizioni meteo con efficienza e di evitare produzioni superflue e sprechi. In questo contesto, viene trattato in modo approfondito anche il tema SNOWsat, con informazioni chiare, comprensibili e immediatamente fruibili. Con questo sistema i costi di produzione della neve artificiale si riducono, senza penalizzare la qualità delle piste. Al contrario, gli sciatori saranno entusiasti delle vostre piste.

Modulo 4: preparazione delle piste di gara
La preparazione di una pista di gara impone il rispetto di requisiti molto particolari. I comitati organizzatori delle grandi competizioni internazionali pretendono la massima qualità. L'offerta didattica comprende un corso speciale che si confronta proprio con questi aspetti, fornendo anche utili consigli per soddisfare con disciplina ed efficienza questi standard così elevati. Per una professionalità con la "P" maiuscola.

Modulo 5: consulenza individuale - imparare a risparmiare sui costi
Identificare i margini di risparmio significa individuare gli sprechi per ridurre definitivamente le voci di costo variabili nella preparazione e nell'innevamento artificiale delle piste. Un fattore importante, ad esempio, è il corretto posizionamento degli innevatori in autunno, in modo tale da poter creare depositi di neve in punti strategici. Spostare masse di neve in un secondo tempo richiede moltissimo tempo, energia e denaro. Un manto nevoso di altezza uniforme permette di evitare la produzione di neve artificiale superflua. L'assenza di punti di inversione o l'eccessiva sovrapposizione delle tracce fa sì che alcuni tratti di pista vengano preparati due volte. Tra i fattori che fanno perdere tempo figurano anche i lunghi tragitti per effettuare i rifornimenti di carburante, il posizionamento inadeguato dei punti di ancoraggio dei verricelli e, naturalmente, i tratti di raccordo tra le superfici preparate, le lastre di ghiaccio, ecc. Per questo modulo, Florian Profanter interviene in loco per visitare con i clienti interessati il comprensorio sciistico, individuare i margini di ottimizzazione e sviluppare un piano personalizzato per l'attuazione pratica dei suoi suggerimenti. Con una gestione intelligente, il cliente ottiene piste perfette e, parallelamente, mantiene bassi i costi variabili.

La teoria va bene, ma anche la pratica è importante!
Con i suoi lunghi anni di esperienza, Florian Profanter offre al comprensorio sciistico un servizio a tutto tondo. Il presupposto più importante per una buona attuazione delle conoscenze acquisite è, senza dubbio, una buona formazione degli operatori. Perché alla resa dei conti è l'operatore che, solo a bordo del suo veicolo, ha la responsabilità di far funzionare il grande piano studiato a tavolino. Per questo motivo, Florian Profanter considera molto importante un intenso addestramento di tutti gli operatori del comprensorio sciistico. La ricetta del successo è costituita da indicazioni teoriche chiare, che devono però anche essere seguite da una dose consistente di spiegazioni e di prove pratiche. Si realizza così una condivisione di conoscenze stimolante e molto produttiva, da cui tutti traggono profitto.

Altri motivi a favore di PROacademy:
· training e servizio di consulenza confezionato su misura per il vostro comprensorio sciistico
· offerta didattica multimarca
· lunga esperienza nella preparazione delle piste, nella gestione della neve e nella produzione di neve artificiale
· padronanza di tutti i livelli di difficoltà delle piste
· know-how internazionale
· competenza anche per Olimpiadi, Coppa del Mondo e Coppa Europa.

I partecipanti dicono:

Mauro Maffei (responsabile piste), FUNIVIE MADONNA DI CAMPIGLIO:
"La scorsa estate abbiamo mandato 6 giovani nuovi operatori di battipista al corso di Florian Profanter, che ha fatto loro una formazione teorica completa, con una corretta metodologia di insegnamento. In seguito Florian si è recato presso la nostra area sciistica per formare ciascuno individualmente e direttamente sul battipista. La formazione con Florian è stata certamente intensa visto che lui è in grado di trasmettere i contenuti del corso in modo professionale, coinvolgendo i nuovi "gattisti" come sa fare un vero professore. Ora tornano dal loro lavoro e si scambiano idee su ciò che hanno potuto realizzare di nuovo sulla base dei consigli ricevuti da Florian. Si confrontano tra di loro su come poter svolgere al meglio il proprio lavoro ed impiegare nel modo più economico e sostenibile i battipista. Anche lo scambio di esperienza con le "vecchie volpi" rimane così sempre vivo e tutti possono quindi imparare qualcosa di nuovo!"

Peter Bühler, responsabile sport invernali, piste e servizio di salvataggio, SCHILTHORNBAHN AG: "Collaboriamo con Florian dal 2013. L'intera offerta è perfetta per noi. I corsi insegnano davvero molto, soprattutto agli operatori alle prime armi. Col fatto che Florian conosce tutti i veicoli e sa guidare perfettamente, tutti i partecipanti possono imparare moltissimo. Anche i suggerimenti, che Florian dà per la preparazione delle piste, sono assolutamente proficui e li mettiamo sempre in pratica. Sono entusiasta del lavoro di Florian e continuerò ad appoggiarmi a lui. Anche gli operatori si sono tutti resi conto che il corso di addestramento dà molti risultati e li aiuta a migliorare. I nostri operatori lavorano meglio, i veicoli vengono sfruttati in modo ottimale e la qualità delle piste è nettamente migliorata."

Maggiori informazioni relativamente all'offerta corsi di PROacademy saranno disponibili a breve sul nostro sito.

 

 

 

Florian Profanter fornisce un servizio di consulenza personalizzato in base alle esigenze di ciascun comprensorio sciistico e di ciascun operatore.
OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni