News

Una varietà incredibile di PistenBully

14 marzo 2016

Il leader mondiale nel settore dei battipista per sci alpino e di fondo presenta al salone Mountain Planet, dal 13 al 15 aprile 2016, una gamma di prodotti che soddisfa le più diverse esigenze: accanto al nuovissimo PistenBully 100 4F, a Grenoble sarà possibile ammirare anche il PistenBully 400 ParkPro 4F, il PistenBully 600 E+, il PistenBully 600 W Polar SCR e un PistenBully Select. Presso lo stand A1, corridoio A, saranno naturalmente presentati anche la nuova PROacademy e SNOWsat.

Novità: la PROacademy con Florian Profanter
Dal mese di aprile PistenBully offrirà con la PROacademy un nuovissimo concetto didattico, con corsi di addestramento e di formazione aperti a tutti. Il responsabile della PROacademy è Florian Profanter: da tempo fornisce consulenza ai comprensori sciistici per un uso redditizio e sostenibile della neve e propone, con la PROacademy, diversi moduli - tra l'altro multimarca - per una gestione intelligente delle risorse.

SNOWsat cavalca l'onda del successo in tutto il mondo
Questo risultato non è un miracolo, visto che SNOWsat garantisce fatturati più alti a fronte di costi più bassi ed è, per di più, amico dell'ambiente. Dall'Europa agli Stati Uniti, alla Nuova Zelanda, il sistema di gestione delle piste e della flotta di PistenBully registra un successo straordinario ovunque venga utilizzato. SNOWsat ha ormai conquistato la posizione di leader del mercato tra i sistemi di gestione delle piste e della flotta. La versione SNOWsat più recente, la gestione della flotta, è destinata a tutti i tipi di veicoli in servizio nel comprensorio sciistico - dal battipista alla motoslitta o alla ruspa. Presso lo stand PistenBully potrete ricevere informazioni più dettagliate sull'argomento.

Prima presentazione ufficiale in Francia: PistenBully 100 4F
Il PistenBully 100 4F è un veicolo pionieristico per concezione e logica di comando, che si fa apprezzare per l'intuitività d'uso. Traendo spunto da numerosi workshop con clienti di tutto il mondo, sono state apportate numerose modifiche e sono state sviluppate soluzioni completamente nuove e brevettate. A fare di questo "multitalento" il battipista più potente della categoria non è soltanto il motore. Il fatto che sia già "ready for TIER 5" sottolinea una volta di più l'orientamento avveniristico di Kässbohrer Geländefahrzeug AG.

OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni