News

SNOWsat sulla corsia di sorpasso

15 agosto 2016

Nel campo della gestione delle piste e della flotta, il vero potenziale si rivela quando le condizioni si fanno difficili. La neve scarsa e le temperature elevate dell'ultima stagione hanno fornito a molti comprensori sciistici l'impulso definitivo a investire in SNOWsat. Il risultato è un rapidissimo sviluppo del mercato: 30 nuovi clienti, 170 sistemi di gestione della flotta e 85 sistemi di misurazione della profondità della neve di nuova installazione sono le cifre della scorsa stagione, che possiamo citare con orgoglio. Nel frattempo sono diventati 60 i comprensori sciistici e circa 350 i veicoli equipaggiati con SNOWsat - in 11 Paesi di tutto il mondo. I numerosi feedback positivi, che ci arrivano dai comprensori sciistici, parlano da sé.

Da quasi 50 anni siamo conosciuti come il partner affidabile nel settore della preparazione e della gestione delle piste. Per questo, per noi era importante poter offrire, accanto a PistenBully, anche un sistema di gestione delle piste e della flotta convincente. SNOWsat è una tecnologia matura, dal funzionamento semplice e dall'uso intuitivo. Naturalmente diamo ascolto agli utenti, teniamo sempre presenti le esigenze specifiche e variegate dei comprensori sciistici e perfezioniamo di conseguenza il sistema. Perché noi non ci fermiamo mai: dalla scorsa stagione i veicoli possono scambiarsi i dati in tempo reale, inclusi i dati su profondità della neve, verricello, posizione della macchina e traccia. Per la gestione della flotta è ora disponibile una nuova generazione hardware, compatibile con tutti i veicoli del comprensorio, incluse le motoslitte. Ciò significa, ovviamente, che il sistema può acquisire e valutare anche i dati relativi a motore o CAN di tutti i battipista, indipendentemente dal marchio.

Inoltre, sono ora supportate alcune nuove funzioni statistiche. L'utente può, ad esempio, generare, valutare ed esportare prospetti ottimizzati in base alle proprie esigenze. Va da sé che i nostri progettisti lavorano costantemente per rendere il sistema sempre più intuitivo.

Oltre ad un prodotto di alta qualità, vi aspettate da noi anche un'assistenza e un supporto tecnico di pari livello, come siete abituati a ricevere per PistenBully. Anche queste strutture sono costantemente in espansione. Abbiamo ormai più di 20 dipendenti che si occupano di SNOWsat. L'ultimo arrivato è Peter Senn, che è passato da Mazzetta-Menegon a PistenBully. Il suo compito è assistere le squadre locali del servizio di assistenza lungo l'arco alpino di lingua tedesca e, in qualità di esperto di SNOWsat, aiutare i progettisti nella sperimentazione di nuove funzioni. Benvenuto e buon lavoro!

Al momento viaggiano a pieno regime i lavori di installazione per la nuova stagione, come ad es. a Gstaad, a St. Moritz, nei comprensori sciistici di Skistar AB e, ultima novità, anche a Sölden, dove ora l'intera flotta sarà equipaggiata con SNOWsat.

Laggiù si sta aspettando l'inverno con molte meno preoccupazioni!

OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni