News

Vivere e lavorare nel ghiaccio perenne

20 luglio 2016

L'Istituto Alfred Wegener gestisce in Antartide, nonostante le difficili condizioni, una base di ricerca in cui vivono e lavorano tutto l'anno diversi scienziati: la stazione Neumayer III. In questa base si concentra l'attività di ricerca tedesca in Antartide. Da oltre 30 anni è costantemente in funzione un osservatorio meteorologico, in cui vengono rilevati i dati a lungo termine per la ricerca climatica mondiale. Alla stazione, che è il punto di partenza di molte spedizioni, vivono e lavorano durante l'estate antartica fino a 40 persone.

 La base Neumayer III è un edificio costruito su una piattaforma rialzata sul suolo innevato. La sostengono 16 pilastri. I tecnici della stazione sollevano regolarmente la piattaforma con un dispositivo idraulico. La base sale così insieme al manto nevoso e la piattaforma si mantiene costantemente a circa sei metri sul livello del ghiaccio. Per la logistica e i rifornimenti sul ghiaccio si utilizzano veicoli PistenBully.

Il seguente video animato illustra questo processo in azione con PistenBully.

OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni