News

«ParkPro è la rivoluzione nel park!»

02 dicembre 2015

È stato bello, almeno per noi di PistenBully! È sempre divertente incontrare i nostri simpaticissimi clienti sul campo. Con un tale panorama e per di più a zero gradi! Tra una cosa e l'altra abbiamo ricevuto feedback positivi da tutte le parti.

"Funslope e FamilyPark sono il meglio che si possa fare. I bambini si divertono molto in questi park a misura di piccini e crescono con le diverse variazioni sul tema. Per me ParkPro rappresenta una rivoluzione per il mondo dei park. Le sue funzioni renderanno definitivamente più facile il lavoro", afferma Stefan Buchs, responsabile Settore Tecnico e Gestione di Schönried-Saanenmöser a Gstaad.

Anche Toni Pfyl, amministratore delegato di Mythenregion è entusiasta: "È stata una manifestazione piacevole e istruttiva. ParkPro è davvero un veicolo che rende il lavoro nel park non soltanto più leggero, ma di certo anche più efficiente".

Jean-Claude Imwinkelried, responsabile Operatori ad Aletsch, fa qualche confronto: "Guidiamo il ParkBully da cinque stagioni. In generale non potrei più fare a meno dei joystick. Quello nuovo offre un numero incredibile di funzioni, ma pretende anche un po' troppo dalla mano destra. Preferirei poter invertire e comandare la fresa con il pollice sinistro. Credo che gli operatori troveranno la cosa un po' complicata. Ma vedremo!"

Dominik Kalbermatten, responsabile Servizio salvataggio sulle piste di Saas-Fee, replica con un sorriso: "È quello che abbiamo detto anche noi lo scorso inverno, quando abbiamo ricevuto il nostro primo ParkPro. Ma abbiamo cambiato in fretta opinione. Questo mezzo offre una quantità di possibilità da non credere. E rende il lavoro più facile. Nessuno dei nostri professionisti del park potrebbe più fare a meno del nuovo joystick."

Ha vinto Arosa Bergbahnen AG. Congratulazioni!
Reto Clavadetscher, Team Garage di Arosa
, si rallegra: "Valeva davvero la pena di andare a Stubai! Ora possiamo provare con calma sulle nostre piste di cosa è capace questo veicolo!" Infatti, in occasione della presentazione europea del Pisten Bully 400 Park Pro sul Ghiacciaio dello Stubai, gli ospiti potevano anche vincere un premio: 1 Park Pro in prova gratuita per 1 mese nel proprio comprensorio sciistico. Per testarlo a fondo e avere la possibilità di preparare, per una volta, piste perfette.

Qui trovate anche un bel video che mostra di cosa stiamo parlando.

OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni