News

SNOWsat in dettaglio – i sistemi di bordo

22 settembre 2014

Con tre diversi sistemi di bordo, SNOWsat di Kässbohrer Geländefahrzeug AG soddisfa tutte le aspettative che i gestori dei comprensori sciistici ripongono in una soluzione professionale per la gestione delle piste e della flotta, con misurazione della profondità della neve.

Per gestire con successo un comprensorio sciistico non basta offrire piste perfette. Sono determinanti anche un approccio ecocompatibile e l'abilità nell'amministrare gli aspetti economici. Tutto ciò presuppone la rappresentazione e l'analisi globale dei complessi cicli di lavoro, delle strutture dei costi e della situazione attuale del comprensorio sciistico (piste da sci e flotta di veicoli). In questo modo è possibile individuare i margini di risparmio e realizzare più facilmente le necessarie ottimizzazioni.

Questo articolo illustra in dettaglio i sistemi di bordo di SNOWsat e descrive i vantaggi che essi offrono all'operatore del PistenBully.

SNOWsat propone tre diversi sistemi di bordo, in funzione delle esigenze e degli obiettivi del comprensorio sciistico.

Sistema di gestione della flotta Base: SNOWsat variante 1

Nel caso più semplice, il comprensorio sciistico necessita soltanto di un sistema di gestione della flotta, con il quale sia possibile registrare e, successivamente analizzare, diversi dati dei veicoli. Possono essere di particolare interesse, ad esempio, i seguenti dati: posizione, direzione di marcia, velocità, impiego di verricello/fresa, regime del motore e consumo o ancora stato delle luci e segnali acustici. Una "scatola nera" registra i dati del veicolo e li trasmette senza cavo (via WiFi) ad un server situato nel comprensorio sciistico. A seconda del tipo di veicolo, questi dati possono essere generati direttamente dall'interfaccia CAN del veicolo oppure per mezzo di segnali analogici o digitali, o ancora, mediante una combinazione di questi ultimi. 

Sistema di gestione della flotta Premium: SNOWsat variante 2

Con questa variante, il sistema di bordo dispone anche di una sorta di "sistema di navigazione" per il comprensorio sciistico interessato, costituito da un computer di bordo e da un touchscreen installato nella cabina di guida. Grazie al touchscreen supplementare, l'operatore ha tutte le informazioni sott'occhio. Oltre alla cartina del comprensorio sciistico, vengono visualizzate anche altre informazioni, quali: corsia di marcia attuale, bordi delle piste, punti di ancoraggio, impianti di innevamento, impianti di risalita, strade e sentieri, nonché edifici e punti pericolosi (rocce, pendii, ecc.).

Tutto questo aiuta l'operatore ad orientarsi nel comprensorio sciistico anche in condizioni di scarsa visibilità, rendendo più efficienti i cicli di lavoro.

Per quanto riguarda le dimensioni della cartina non ci sono praticamente limiti: SNOWsat copre con una sola cartina più di 200 ettari di piste - indipendentemente dalle dimensioni del comprensorio da rappresentare. L'operatore non è così costretto a passare continuamente da una porzione all'altra della cartina ma, al contrario, la sua zona è interamente sott'occhio.

Sistema di gestione delle piste e della flotta – SNOWsat variante 3

Nella versione più confortevole il sistema di bordo dispone, in aggiunta al touchscreen e alla "scatola nera", di un dispositivo di misurazione della profondità della neve ad alta precisione. Esso è equipaggiato con componenti professionali per il calcolo della posizione, di marca Trimble®, che vengono utilizzati da anni anche nel settore agricolo, nell'industria mineraria e nei cantieri. È costituito da un'antenna professionale e da un ricevitore GNSS che, oltre ai segnali satellitari GPS, GLONASS e GALILEO, ricevono anche i dati di correzione RTK trasmessi dalla stazione base SNOWsat

Grazie all'impiego di componenti Trimble®, SNOWsat ha accesso anche alle loro nuove tecnologie, come ad es. XFill™. La tecnologia XFill™ si basa sui segnali di un satellite geostazionario e garantisce una misurazione estremamente precisa della profondità della neve, anche quando la ricezione dei dati correttivi dalla stazione base risulta temporaneamente interrotta. Inoltre, il computer di bordo integrato, utilizza anche dati forniti da altri sensori, dati del veicolo e informazioni sull'altezza di riferimento per calcolare, in tempo reale, la profondità della neve con grande precisione.

Per misurare la profondità della neve, SNOWsat utilizza un retino con una risoluzione di 1 metro, con il quale si ottiene un alto grado di precisione nell'ordine dei 3 cm, che altri sistemi non riescono a raggiungere.

L'altezza della neve calcolata viene visualizzata in tempo reale sul touchscreen dell'operatore. Parallelamente il computer di bordo genera una carta della profondità della neve nel comprensorio sciistico, con la quale l'operatore può capire con un solo sguardo dove la neve è insufficiente e dove si trovano i depositi di neve.

Grazie alla semplicità d'uso, il sistema SNOWsat può essere affidato all'operatore dopo un brevissimo corso di addestramento. L'intuitività dei simboli logici, nonché delle funzioni e dei comandi realizzati ad hoc, permette all'operatore di acquisire subito familiarità con il sistema.

Oltre ai veicoli PistenBully è naturalmente possibile equipaggiare con il sistema SNOWsat anche i veicoli di altri costruttori.

Vantaggi per l'operatore:

  • sicurezza in caso di incidente, perché con l'ausilio dei dati registrati del veicolo è possibile dimostrare il corretto comportamento dell'operatore
  • comunicazione più facile tra operatore e responsabile piste: possibilità di spiegare ed eseguire i vari compiti con l'ausilio della cartina del comprensorio sciistico
  • facilità di orientamento nel comprensorio sciistico, anche in condizioni di scarsa visibilità
  • visualizzazione della posizione di altri veicoli e dell'eventuale impiego delle funi dei verricelli
  • visualizzazione dell'attuale altezza della neve
  • maggiore facilità nell'individuare, seguire e sgomberare strade e sentieri a fine stagione - senza danneggiare il terreno o la macchina.

Gli ampi margini di risparmio e ottimizzazione nonché i molteplici vantaggi del sistema fanno di SNOWsat® una forma di investimento nel futuro che conviene ai comprensori sciistici.

Touchscreen al posto di guida
Scatola nera" per la registrazione e trasmissione dei dati del veicolo.
Visualizzazione delle piste già percorse
Antenna GNSS
Sistema di bordo (ricevitore GNSS e computer di bordo)
Rappresentazione del comprensorio sciistico con dati attuali sulla profondità della neve (in cabina)
OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni