News

11mo Professional’s Camp

22 maggio 2013

Quest'anno l'affluenza è stata così elevata che, nonostante la suddivisione del Camp in 3 gruppi, non è stato possibile accogliere tutte le richieste. Il programma delle due giornate di corso per ogni gruppo, prevedeva soprattutto esercitazioni pratiche nella configurazione di snowpark, pipe e anche boarder cross.
La grande varietà di partecipanti, provenienti da tutto il mondo, ha assicurato un interessante intreccio di lingue e nazionalità, nonché un vivace scambio culturale. Il viaggio più lungo è stato effettuato sicuramente dagli shaper in arrivo dall'Azerbaigian e dagli USA.
Tutti i partecipanti sono rimasti entusiasti dell'ottima organizzazione del PistenBully Professional's Camp da parte di Wolfgang Lutz di Kässbohrer Geländefahrzeug AG e di Reto Sporrer, da molti anni l'esperto partner di Kässbohrer per tutto ciò che riguarda la costruzione di FunPark e l'addestramento di nuove leve. Fattivamente all'opera anche il team di operatori di Markus Moser, che ha sostenuto la manifestazione sul Corvatsch con grande impegno.
Insieme ai gruppi di partecipanti, anche il team dei coach era di livello internazionale. Ricordiamo in particolare John Melville della Nuova Zelanda che si occuperà della preparazione dei pipe per le Olimpiadi invernali di Sochi.
Oltre a due PistenBully 400 Park ed un PistenBully 600 Park, erano a disposizione un PistenBully 600 W ed un PistenBully 400 W, nonché un PistenBully 300 allestito con PipeMagician, per la creazione di elementi del parco. Anche il PistenBully 100 SCR ha dato prova delle sue capacità a 3.000 m di altezza.
Quest'anno, inoltre, era presente al Camp il PistenBully 600 E+, il primo PistenBully con alimentazione diesel-elettrica, che naturalmente ha suscitato vivo interesse.

Grazie ad una buona organizzazione, un programma di alto livello ed ampie applicazioni pratiche, il PistenBully Professional's Camp 2013 è stato, come di consueto, una piacevole combinazione tra consulenza, corsi di addestramento e tanta informazione e comunicazione. Questi sono i fattori di successo del PistenBully Professional's Camp che resterà a lungo nei ricordi degli entusiasti partecipanti. Una splendida conclusione della stagione invernale!

Impressioni dell'11mo PistenBully Professional's Camp 2013 sono visibili sul canale Youtube PistenBully.

I partecipanti sono rimasti entusiasti del Camp 2013.
Il PistenBully 400 Park con comando a joystick – il comando ideale per il ParkBully.
OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni