News

Il grande incontro dei fan di PistenBully

23 marzo 2015

Chi visiterà lo stand di Kässbohrer Geländefahrzeug AG a Interalpin avrà l'occasione, anche quest'anno, come di consueto, di apprezzare in anteprima autentiche novità. Innanzi tutto la più recente tecnologia motoristica Tier 4 final, che Kässbohrer Geländefahrzeug AG come prima casa costruttrice ha adottato e venduto a livello mondiale. Finalmente viene presentato ufficialmente al pubblico il PistenBully 400 ParkPro. Inoltre Interalpin costituisce la piattaforma per la presentazione di una novità mondiale con caratteristiche rivoluzionarie. Tutto questo si svolge in uno stand completamente nuovo, di grande impatto visivo.

Tecnologia motoristica Tier 4 final

Uno degli elementi di attrazione della fiera è, al tempo stesso, un importante elemento di tutela del nostro ambiente: come prima casa costruttrice di battipista al mondo, Kässbohrer Geländefahrzeug AG già a dicembre 2014 ha introdotto sul mercato macchine che adottano la nuova normativa per i gas di scarico Tier 4 final. Da quel momento, numerosi PistenBully dotati di tecnologia motoristica “pulita” sono in funzione quotidianamente nei comprensori sciistici. Il progresso è sbalorditivo: oggi 23 veicoli producono la stessa quantità di sostanze nocive di un solo veicolo con motorizzazione antecedente, conforme alla norma Tier 1.

Gli ingegneri di Kässbohrer Geländefahrzeug AG sono riusciti a sviluppare una nuova generazione di macchine unendo i vantaggi dell'ecologia e dell'economicità. Il funzionamento di questi veicoli non solo tutela l'ambiente ma, al tempo stesso, consente di risparmiare le risorse e di ridurre i costi di gestione. Sull'esempio del PistenBully 400 ParkPro potrete conoscere le numerose possibilità offerte dalla nuova tecnologia motoristica Tier 4 final.

PistenBully 400 ParkPro

La storia della nascita del ParkPro è assolutamente unica e racconta in modo esemplare come Kässbohrer Geländefahrzeug AG percorra sempre nuove strade per stabilire parametri di riferimento con prodotti innovativi. L'impulso è venuto dai migliori shaper e progettisti di park del mondo e la realizzazione del progetto è il frutto della stretta collaborazione con il partner Schneestern.

Ciò che rende vincente il ParkPro è il suo totale orientamento alle esigenze del park. Fin dalle fasi iniziali sono state effettuate indagini presso i costruttori di park, al fine di raccogliere le loro idee ed aspettative. In base ai loro suggerimenti, nell'arco di un anno il ParkPro si è trasformato in realtà – dalle prime ricerche di mercato fino alla produzione di serie. Oggi il ParkPro rappresenta il non plus ultra per la preparazione nel park. Sebbene sia stato progettato per le massime esigenze in campo professionale, il suo principale settore di impiego sono i family park e i funslope di piccole dimensioni ed accessibili ai principianti, che costituiscono la nuova tendenza nei comprensori sciistici.

Anche Schneestern sarà presente a Interalpin. Il progettista europeo leader degli snowpark disegna e realizza park al massimo livello. I visitatori della fiera avranno così l'occasione di acquisire informazioni di prima mano su tutto ciò che concerne gli snowpark.

SNOWsat

Con SNOWsat Kässbohrer Geländefahrzeug AG offre un prodotto ampiamente collaudato e affermato, progettato specificatamente per i comprensori sciistici, che racchiude tutto il knowhow di Kässbohrer. Con componenti di pregio e tecnologie di avanguardia, viene offerta una soluzione professionale che si integra in modo ottimale con la tecnica e l'equipaggiamento di un PistenBully, o anche di veicoli di altre marche. La misurazione estremamente precisa della profondità della neve e il collegamento in rete delle attività di produzione di neve e della preparazione delle piste, consentono un utilizzo più efficiente di tutta la flotta di veicoli, assicurando una riduzione dei costi di esercizio complessivi fino al 15 %. Nell'apposito showroom i visitatori della fiera potranno conoscere tutti gli aspetti di questo sistema.

PistenBully 600 W Polar SCR

Esistono veicoli che nel loro campo diventano un riferimento e assumono un ruolo di guida, assicurano la massima affidabilità anche in condizioni estremamente gravose e rappresentano un metro di paragone per i concorrenti. Il PistenBully 600 W Polar SCR è l'equivalente del maschio dominante in questo settore: concentrato di potenza e lavoratore instancabile, svolge qualsiasi compito e non si arrende neppure davanti a terreni ripidi. A Interalpin mostreremo cosa lo rende un mezzo di punta assolutamente affidabile, anche per le piste più difficili.

PistenBully 600 E+

Il PistenBully 600 E+ è il primo battipista al mondo a trazione diesel-elettrica ed è subito diventato un autentico modello di successo. Già poco tempo dopo la sua introduzione sul mercato si è conquistato un posto stabile sulle piste da sci per le sue straordinarie prestazioni, l'elevata redditività e la compatibilità ambientale. Grazie a questa formidabile combinazione, riesce a coniugare decisivi vantaggi ecologici ed economici. Minore consumo di carburante del 20% e minori emissioni nocive del 20% sono argomenti importanti, che nessun responsabile piste può permettersi di ignorare, per non parlare delle ottime caratteristiche di marcia. Pertanto anche quest'anno il PistenBully 600 E+ si è meritato il suo posto a Interalpin. Chi ancora non lo conosce, è invitato a dare un'occhiata sotto il cofano presso lo stand Kässbohrer.

Kässbohrer Geländefahrzeug AG a Interalpin 2015: Padiglione A, stand 28

OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni