News

Campionati mondiali di sci alpino FIS 2017

25 novembre 2015

Finalmente è ufficiale: sarà PistenBully ad assicurare condizioni di gara perfette ai Campionati mondiali di sci alpino FIS 2017 di St. Moritz. Il leader di mercato tra i battipista si è aggiudicato il grande evento del settore. E i primi veicoli nel design dei Campionati mondiali sono già al lavoro.

È ormai la quinta volta che St. Moritz, comune svizzero dell'Alta Engadina, viene scelto come sede di questo grande evento: già nel 1934 gli atleti si erano lanciati lungo i suoi pendii - all'epoca su piste non preparate e in condizioni impervie! Oggi i Campionati del mondo di sci si presentano ben diversamente al pubblico internazionale. Con un equipaggiamento tecnico di altissima qualità vengono create le condizioni ideali sui tracciati di gara e tutto intorno. Per la preparazione di piste perfette è stato scelto PistenBully. Per questo già in questi giorni, accanto alla consueta flotta, costituita da oltre 19 battipista, sono già al lavoro tre PistenBully nuovi nel tipico look dei Campionati del mondo: un PistenBully 600 W Polar e 2 PistenBully 600 E+ hanno preso servizio a novembre presso il comprensorio sciistico. Tutti e tre i battipista sono equipaggiati con SNOWsat V3, il sistema di gestione della flotta e delle piste con misurazione della profondità della neve di Kässbohrer Geländefahrzeug AG. Sarà così possibile garantire un manto nevoso uniforme in qualsiasi condizione.

Una grossa responsabilità e un grande onore: PistenBully è fornitore ufficiale dei Campionati mondiali di sci alpino FIS di St. Moritz 2017
OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni