Tracciatori da Fondo

Percorsi individuali

Tracciatori da Fondo: 2 piste
Tracciatori da Fondo: 3 piste

Nella preparazione delle piste di fondo bisogna rispondere ad esigenze molto diverse: la pista è destinata allo sport agonistico? O fa parte di una rete di piste per l’uso turistico di massa? Con le nostre varianti è possibile preparare piste con una traccia a sinistra o a destra fino a  

  • tre piste parallele con il PistenBully 100
  • quattro piste parallele con i PistenBully 400 e 600  

preparare. Lo spazzaneve scioglie la neve, schiaccia il ghiaccio e riconsolida il manto nevoso. 

Tutte le varianti di tracciatori  Kässbohrer Geländefahrzeug AG dispongono di piastre sollevabili indipendentemente. È disponibile, a scelta, anche il VarioTrack Designer, una fresa integrata direttamente davanti ai corpi traccianti. Insieme alla fresa da neve il VarioTrackDesigner assicura una tracciatura perfetta. Quando non occorre, la fresa tracciatrice si solleva idraulicamente senza difficoltà.La grande escursione in altezza garantisce inoltre un soddisfacente svuotamento dei tracciatori e una retromarcia senza problemi. 

Sistema di lavoro
Ogni tracciatore si può comandare modo indipendente dal posto guida durante la preparazione della pista, premendo semplicemente un pulsante: deciderete voi stessi con quanti tracciatori realizzarla. Utilizzando l’attrezzo giusto è possibile realizzare fino a quattro tracce parallele in un solo ciclo di lavoro, oppure una traccia con accanto una superficie da fondo sufficiente per lo skating.La pressione di schiacciamento può essere regolata tramite un potenziometro. È inoltre possibile adeguare lo scartamento delle tracce alle diverse esigenze. Il VarioTrack Designer è disponibile per entrambe le piastre traccianti o soltanto per la piastra destra.

Costruzione
I pistoni dei tracciatori sono montati su bloc in gomma che assicurano uno scorrimento preciso anche in curva. L’articolazione centrale a croce dei tracciatori, anch’essa alloggiata in supporti in gomma è orientabile in tutte le direzioni e compensa perfettamente tutte le irregolarità del terreno. I corpi traccianti, resistentissimi all’abrasione, sono in materiale sintetico inattaccabile dalla neve e il loro lavoro è coadiuvato da due coltelli in acciaio. I corpi traccianti ed i coltelli sono fissati alla tavola tracciatrice in materiale sintetico, munita di rivestimento inattaccabile dalla neve.

cONTATTO

Il vostro partner di riferimento è a disposizione per approfondimenti