• Veicoli
  • Innovazione
  • Service
  • Ricambi
  • Notizie & Fans
  • Shops

News

SNOWsat ToDo

16 luglio 2018

Con SNOWsat ToDo, squadre di soccorso o responsabili piste possono prendere nota direttamente delle mansioni quotidiane nel comprensorio sciistico, associarvi data e ora e creare un ordine di lavoro abbinato ad un preciso operatore o ad una certa macchina. Senza dimenticare nulla ed eseguendo puntualmente ogni lavoro. In più, ogni squadra sa sempre di cosa deve occuparsi.

C'è sempre qualcosa da fare
La tempesta della notte passata ha spazzato via alcuni recinti. In alto, sotto la vetta, la pista è molto gelata. E mentre saliva con la seggiovia, il responsabile piste ha appena visto uno sciatore andare a sbattere contro un segnale a bordo pista. Nessun problema. Smartphone alla mano, prende nota anche di questo lavoro sul suo cellulare, dove sono già registrate anche tutte le altre "cosucce" da sbrigare nell'arco della giornata. Se possibile, inserisce subito anche chi e quando va eseguito il lavoro. E prende nota dell'ubicazione, come nel caso del tappeto di protezione scivolato via dal cannone da neve n. 76. Ha giustappunto avvertito un maestro di sci del pericolo. I suoi colleghi addetti al controllo delle piste e il responsabile innevamento fanno lo stesso. Tutti quanti girano tutto il giorno per il comprensorio sciistico e scoprono in continuazione che c'è qualcosa da riparare, spostare o montare.

Mai dimenticare un pezzo!
Non appena un operatore avvia il suo PistenBully, o quando entra nella zona coperta dal WiFi, il server trasmette automaticamente al veicolo le sue mansioni. Gli operatori possono così eseguire puntualmente i compiti assegnati. È finita l'era dei foglietti o dei "qui c'era ancora qualcosa da fare, ma cosa?": tutte le mansioni sono visualizzabili a bordo veicolo, incluso il loro stato attuale. La funzione è particolarmente utile quando si lavora su due turni, perché non c'è più bisogno di perdere tempo col passaggio di consegne. Il secondo operatore vede subito quali sono gli incarichi assegnati al suo PistenBully e se sono già stati eseguiti o meno. Così, non appena ha finito di ricoprire di neve fresca e di preparare il punto gelato in vetta, mette un segno di spunta. Il suo capo, in ufficio, vede che il pericolo è scongiurato. Nel frattempo l'innevatore avvisa direttamente via smartphone, non appena ha finito di fissare di nuovo il tappeto sul cannone da neve.

Comunicazione a tutto tondo
Con "ToDo", SNOWsat offre a tutti uno strumento semplice di grande effetto. Tutti sono informati. Tutti sono aggiornati nello stesso momento. Grazie al login personale, ogni operatore sa esattamente quali sono gli incarichi che gli competono, o che competono a un determinato veicolo - ad esempio lo spostamento di alcuni elementi del park - indipendentemente da chi oggi manovra quella macchina.

In base alle condizioni meteo vengono mostrati gli "Standard Tasks": in realtà tutti sanno cosa c'è da fare dopo una forte nevicata, ma adesso i lavori vengono visualizzati a tutti gli operatori e non si corre più il rischio di perdere un pezzo per strada, soprattutto quando si lavora a ritmo frenetico.

SNOWsat ToDo semplifica e rende perfetta la comunicazione nel comprensorio sciistico. Capirsi meglio significa poter pianificare meglio e contribuire in forte misura ad una maggiore efficienza e ad una preparazione impeccabile della pista.

Tutte le cose da fare a colpo d'occhio - naturalmente richiamabili via Internet in SNOWsat Fleet e su qualsiasi altro terminale.
Novità per il PistenBully 100 e 600 di nuova generazione: sul monitor da 10" si vedono molto meglio i dettagli. La nuova posizione del display non costringe più a guardare di lato e rende il lavoro più ergonomico.
OK
Questo sito web utilizza cookies più informazioni