• Veicoli
  • Innovazione
  • Service
  • Ricambi
  • Notizie & Fans
  • Contatti
  • Shops

News

Al test

05 dicembre 2019

In seguito al successo dell'introduzione sul mercato nel 2012 del primo PistenBully 600 E+ ad azionamento misto diesel-elettrico, è ormai evidente che anche per gli sport invernali in futuro saranno impiegati tipi di azionamenti alternativi. Con il PistenBully 100 E, presentato a maggio come studio, la ditta Kässbohrer Geländefahrzeug AG compie un ulteriore passo in avanti. Il primo battipista elettrico sarà ora testato nello skidome di Neuss.

Tecnologia per l'ambiente – Made in Germany

La domanda, se le piste potranno essere presto preparate al 100% senza emissioni, aveva già ricevuto un'inequivocabile risposta affermativa lo scorso maggio.  Infatti, alla fiera di settore internazionale per le tecnologie alpine INTERALPIN 2019, è stato presentato il PistenBully 100 E. Con lo studio per la realizzazione del primo battipista ad azionamento esclusivamente elettrico la ditta Kässbohrer Geländefahrzeug AG prosegue con successo il proprio progetto di nuove soluzioni sostenibili per il mondo degli sport invernali.

Test al cuore e ai reni
Quale PistenBully purosangue, il modello 100 E è già stato provato sulla neve e ha superato egregiamente i test preliminari. Ora il battipista elettrico viene testato per la prima volta presso lo skidome di Neuss, nostro partner da lunga data. Il PistenBully 100 E è già stato provato sulla neve e ha superato egregiamente i test preliminari. Il battipista elettrico viene ora testato per la prima volta presso lo skidome di Neuss, nostro partner di lunga data. Il PistenBully 100 E sarà provato qui nelle attività quotidiane di preparazione della neve, perché solo una tecnologia d'avanguardia soddisfa le elevate esigenze di qualità di Kässbohrer Geländefahrzeug AG. Lo skidome è pertanto un luogo interessante per il test, in quanto presenta sostanzialmente le condizioni di laboratorio, in cui il PistenBully è sottoposto però ogni notte a sollecitazioni reali. Proprio come per gli altri veicoli elettrici, l'autonomia è attualmente ancora limitata. Tuttavia è stato possibile verificare il funzionamento completo all'interno dello skidome entro le 2,5 – 3 ore di autonomia attuali del PistenBully 100 E. Il potenziale futuro è grande per circa 80 skidome in tutto il mondo.

Emissioni zero %, 100 % percento PistenBully
La capacità energetica utilizzabile della batteria del primo PistenBully 100 E è di 126 kWh con tensione nominale di 400V. Particolarmente interessante è il tempo di ricarica: la percentuale di SoC (State of Charge) corrisponde al 75 % dopo solo 5 ore. La carica completa della batteria viene raggiunta dopo 6,5 ore. A titolo puramente teorico tale energia consente l'utilizzo del battipista per un periodo da 2,5 a 3 ore. Il valore 100 per il PistenBully 100 E è un programma già solo in sé: 100 % privo di emissioni ma pur sempre un vero PistenBully al 100 %. Con il primo battipista ad azionamento esclusivamente elettrico la ditta Kässbohrer Geländefahrzeug AG ha intrapreso un nuovo percorso verso un futuro più sostenibile!

Una collaborazione di successo: PistenBully e Alpenpark Neuss

Dall'apertura il 4 gennaio 2001, lo skidome di Neuss ha acquistato sempre più consensi e notorietà oltre i confini della Renania come area al coperto per praticare lo sci tutto l'anno. Da allora il suo motto è: con sci e slittini per 365 giorni all'anno. Due skilift e una seggiovia da quattro posti trasportano comodamente gli sciatori fino alla "stazione a monte" della pista perfettamente innevata artificialmente, lunga 300 metri e larga fino a 100 metri. Bambini e principianti si esercitano su un tratto separato, dove su una superficie di 4.000 m² trovano le condizioni ideali per le prime curve con sci o snowboard. Sulla pista per bambini e principianti sono presenti due nastri a pavimento per il trasporto fino al punto di partenza della discesa. Molte piste da slittino, una pista da curling e un icebar completano l'esperienza speciale nello skidome. Ormai da 20 anni Alpenpark Neuss e PistenBully sono partner sul cammino verso un futuro sostenibile nel mondo della neve.

Il PistenBully 100 E a Neuss
Il PistenBully 100 E, presentato lo scorso maggio come studio, viene ora testato nello skidome di Neuss!
Si parte: il PistenBully 100 E lungo la strada per lo skidome di Neuss!
Durante la cerimonia di vestizione invernale dell'Associazione tedesca per lo sci a Laupheim, il nuovo PistenBully 100 E sfavillava all'ingresso dell'azienda.